Formazione in Counseling Umanistico Transpersonale
Obiettivi:
Diventare counselor umanistico traspersonale ed esercitare una relazione di aiuto che vede l’essere umano come una unità di corpo-mente-spirito.
Obbiettivi del Corso
Accompagnare altre persone in un percorso di crescita individuale perché possano riconoscere ed esprimere creativamente il proprio potenziale.
Impegnarsi in una professione di aiuto nell’area dell’ educazione o della sanità ed ampliare le proprie capacità per aiutare gli altri attraverso una visione che include la dimensione spirituale laica.
Crescerere interiormente come individui atraversso un percorso di autoconoscenza e trasformazione alla luce della Psicologia Umanistico Transpersonale
 
Argomenti di studio trattati nel corso:
La Trasmissione della Visione di Base della Psicologia Umanistico Traspersonale secondo lo psicologo Antonio Blay, Spagna.
º siamo un Centro di Amore, Intelligenza ed Energia. Questo è il nostro Centro o Potenziale.
nell’essere umano si produce un distacco dal proprio Centro. Quali sono le conseguenze?
º come ricollegarci con il nostro Centro o Essenza e vivere una vita piena e appagante
º sperimentare l’apertura ai livelli Spirituali o Superiori del nostro essere attraverso la pratica della meditazione
la maniera di creare un percorso di counseling con il cliente per aiutarlo a passare “dalla carenza alla pienezza di vita”
indivuduazione degli ostacoli che il counselor deve essere in grado di superare
scoperta dei talenti da mettere in atto esercitando la professione di counselor e come fare a svilupparli
lavoro con il corpo per:
º attingere gioiosamente alle risorse energetiche che il corpo custodisce
º integrare il corpo alla coscienza globale di noi stessi
º risvegliare la capacità di empatia con il cliente attraverso una tecnica non verbale
L’ Etica del counselor e deontologia professionale
 
 
 
 
Corsi di formazione proffessionali e personali